PIAZZA AFFARI CHIUDE IN TERRENO NEGATIVO. IN POSITIVO MONTEPASCHI

Forte flessione per le contrattazioni di Borsa Italiana, che chiude la giornata con un -1,65%. Male in particolare Cell Therapeutics, che chiude con oltre il 9% in meno, per via del forte calo di farmaceutici e biotecnologici al Nasdaq. Male anche i bancari, in particolare Banca Popolare dell’Etruria (-6,01%), a causa delle indagini della Procura di Arezzo che ipotizza i reati di falso in bilancio, false comunicazioni sociali e ostacolo alla vigilanza. Fa eccezione Banca Monte dei Paschi di Siena, che chiude a +1,54%, miglior titolo del giorno, quotato 0,2367.

Il rally del titolo senese è dovuto alla contendibilità della banca, novità assoluta rispetto al monolitico passato di una banca tutta stretta nel territorio di riferimento e dominato in termini assoluti dalla locale fondazione bancaria. Che la Fondazione abbia diluito la propria presenza, oggi al 15%, nella quota azionaria dell’istituto è salutato positivamente dal mercato. Il principale acquirente del 12% ceduto fuori dalle contrattazioni borsistiche è il fondo statunitense Blackrock, che ha acquisito il 5,7% di Bmps, ed ora è il secondo azionista della banca di Piazza Salimbeni. Blackrock è anche il primo azionista in Unicredit ed il secondo in Intesa Sanpaolo. Non si conosce al momento l’identità di chi si sia accaparrato il restante 6,3%. Intanto la banca, profittando di questo piccolo break favorevole, sarebbe pronta ad emettere un bond medio termine, di cui ancora si sa poco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...