Azionario: Banche incerte. Le valutazioni degli analisti

In territorio negativo il Monte dei Paschi di Siena (-1,16% a 0,2382 euro). Il Sole24Ore ha segnalato che l’istituto senese è diventato contendibile, dopo che la Fondazione MPS ha ceduto il 12% del capitale della banca. A questo punto l’ente cercherebbe un altro partner stabile cui cedere un pacchetto pari al 10%. Performance peggiore per la Popolare di Milano (-1,83% a 0,67 euro). L’agenzia S&P ha mantenuto sotto osservazione il rating sulla solidità patrimoniale della banca per un possibile peggioramento, in attesa del prossimo aumento di capitale e dell’entrata in vigore della nuova governance societaria. Gli esperti hanno ribadito il rating “BB-”, che conferma l’istituto tra gli emittenti speculativi. Segno più, invece, per Unicredit (+1,54% a 6,58 euro). Gli analisti di Mediobanca hanno aumentato da 6 euro a 8 euro il target price sull’istituto, sulla possibilità che la banca possa incrementare il dividendo nei prossimi esercizi. Gli esperti hanno confermato il rating “Outperform” (farà meglio del mercato). In rialzo anche IntesaSanpaolo (+1,24% a 2,29 euro).

http://www.soldionline.it/notizie/azioni-italia/banca-incerti-in-rosso-mps-e-bpm?cp=1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...